IRIS - Istituto di Ricerche Interdisciplinari sulla Sostenibilità
  | Che cos'è IRIS | Ricerca interdisciplinare | Sostenibilità... | Links | Contatti | English |
  | La Storia di Iris | Le Finalità | Lo Staff | Il Consiglio Direttivo | Brochure | Poster |

Lo Staff

I membri di IRIS

Foto del Ricercatore

Marta Angelotti
Naturalista
Gruppo di Ricerca in Didattica delle Scienze Naturali
Docente a contratto presso SFP (UniTO)
Progettazione e conduzione di attività in natura
Seminari e giochi di corde nel bosco

 

Mi sono laureata in Scienze Naturali a Torino e da diversi anni collaboro con il Gruppo di Ricerca in Didattica delle Scienze Naturali dell'Università degli Studi di Torino e con il Centro Interuniversitario IRIS.
Attualmente i miei interessi di ricerca si focalizzano sull’importanza della relazione bambini e natura in un’ottica di educazione alla sostenibilità e acquisizione di consapevolezza della propria identità ecologica.
Da circa una decina di anni mi occupo di didattica delle scienze della vita ed educazione alla sostenibilità nell’ambito della formazione di futuri insegnanti della scuola dell’infanzia e primaria.
Collaboro inoltre con alcune scuole dell’infanzia del torinese con le quali porto avanti percorsi di “educazione in natura” integrati nell’offerta formativa, pensati in modo da poter coinvolgere i bambini, in tutti i periodi dell’anno, in situazioni che li aiutino a prendere confidenza, scoprire, giocare ed entrare in relazione con elementi ed organismi dell’ambiente naturale. Gli appuntamenti settimanali con i bambini delle scuole con cui collaboro prevedono attività diverse tra cui esplorazioni, realizzazione e cura dell’orto, giochi di corde e percorsi nel bosco.

Email  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Osman Arrobbio

 

Laureato in Scienze Politiche presso l'Università di Torino nel 2003. Consegue il Master in Sviluppo Sostenibile e Promozione del Territorio nel 2006.
Iscritto al Corso di Dottorato in Sociologia presso il Dipartimento Culture, Politica e Società dell'Università di Torino. Principali interessi di ricerca: effetto rimbalzo, sistemi socio-tecnici, luddismo, informatizzazione della società.

Email  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Marco Bagliani
Ricercatore presso l'IRES (Istituto Ricerche Economico Sociali) Piemonte.

 

E' stato docente, presso il Politecnico e l'Università di Torino dei seguenti corsi: Geografia, Geografia del paesaggio e dell'ambiente, Politiche del territorio e sostenibilità. Attualmente insegna Cambiamento climatico, strumenti e politiche.

Argomenti principali di ricerca:
Geografia dell’ambiente, sviluppo locale, sistemi locali territoriali, sviluppo sostenibile, indicatori di ben-essere e di sostenibilità ambientale, contabilità ambientale, trasporti e territorio, geografia dei flussi di risorse naturali, crescita economica e sviluppo territoriale.

Email  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Giuseppe Barbiero
Biologo
Ricercatore di Ecologia
Laboratorio di Ecologia Affettiva
Università della Valle d'Aosta - Université de la Vallée d'Aoste
Strada Cappuccini 2/a - 11100 Aosta

 

Mi sono laureato in scienze biologiche e ho conseguito un dottorato in patologia molecolare. Tuttavia la mia vera vocazione l’ho scoperta fra gli altopiani dei Monti Iblei e le spiagge della costa siciliana sud-orientale, dove ho avuto la possibilità di osservare dal vivo molti degli equilibri su cui si regge la vita dell’intero pianeta. Ma soprattutto ho avuto il privilegio di vivere un’esperienza di intima comunione con Gaia, la Madre Terra, la cui venerazione in Sicilia ha lasciato innumerevoli tracce stratificate nel tempo.
Oggi la mia ricerca cerca di coniugare il miglior pensiero scientifico – l’ipotesi di Gaia (Lovelock, 1979); l’ipotesi della biofilia (Wilson, 1984) – con un’esperienza spirituale di mindfulness (Kabat-Zinn, 2005), nella convinzione che sarà più facile uscire dalla crisi ambientale che stiamo attraversando se sapremo coltivare insieme razionalità e spiritualità, due qualità che, forse più di altre, possono rendere conto della nostra umanità.

Email  -  Sito personale  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Massimo Battaglia
Laureato in Architettura, si occupa di illustrazione e disegno, grafica e tecniche di colorazione digitale.

 

Realizza disegni, illustrazioni e progetti grafici finalizzati alla pubblicazione di supporti didattici, prodotti di divulgazione e comunicazione, pubblicazioni tecnico-divulgative su tematiche ambientali e naturalistiche.
Collabora da alcuni anni con il Settore Pianificazione e Gestione Aree Naturali Protette della Regione Piemonte, con la Rivista Piemonte Parchi e con l’IRES Piemonte.
Con il Centro Interuniversitario IRIS svolge attività di ricerca sull’utilizzo del linguaggio iconico e sulla metafora nella rappresentazione delle controversie socio-ambientali e sull’impiego della vignetta come strumento didattico per rappresentare diversi aspetti della sostenibilità e del rapporto tra comunicazione e ricerca scientifica.

Email non disponibile  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Silvia Battaglia

 

Mi sono laureata in ingegneria per l'ambiente e il territorio con una tesi sugli indicatori ambientali e di sostenibilità per la valutazione delle trasformazioni del territorio. Ho continuato ad approfondire il tema della contabilità ambientale e allo stesso tempo ho esplorato altri ambiti della sostenibilità: l’aspetto culturale e dei saperi “locali”, in particolare grazie al lavoro con gli ecomusei, la divulgazione scientifica, gli strumenti volontari, la formazione, l’educazione e le politiche per la sostenibilità. Attualmente mi occupo di valutazioni ambientali di piani, programmi e progetti.
In I.R.I.S. ho trovato il luogo naturale per confrontarmi con i tanti aspetti della sostenibilità, riconoscendone alcuni e scoprendone altri. Tra questi, per interesse personale sto indagando le modalità di comunicazione autentica e la relazione mente-corpo-natura.



Email  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Alice Benessia
Research Fellow in Epistemologia della Sostenibilità
Dipartimento di Scienze Umane e Sociali/ Département des Sciences Umaines et Sociales
Università della Valle d’Aosta/Université de la Vallée d’Aoste

Fotografa

 

Mi sono laureata in Fisica a Torino. Mi sono poi trasferita a New York dove mi sono specializzata in Fondamenti Filosofici della Fisica (Master of Arts - MA) alla Columbia University, e in Fotografia e Altri Media (Master of Fine Arts - MFA), alla School of Visual Arts. Rientrata in Italia ho conseguito un dottorato di ricerca in Scienza, Tecnologia e Diritto e ho proseguito il mio lavoro artistico-fotografico. Mi occupo di epistemologia della sostenibilità attraverso la prospettiva della Scienza Post-Normale e dei cosiddetti Science and Technology Studies (STS), con particolare attenzione a questioni che emergono nella relazione tra l’arte, la scienza e la sostenibilità. Le mie opere fotografiche sono state esposte in Italia e a New York e sono presenti in collezioni pubbliche e private. In IRIS, mi occupo dei rapporti tra scienza, etica e partecipazione pubblica e del ruolo delle immagini e degli immaginari nell’educazione alla sostenibilità. Collaboro con il Joint Research Center della Commissione Europea e sono membro del Science and Democracy Network (Kennedy School of Government, Harvard University).

Email  -  Sito personale  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Pancrazio Bertaccini
Ingegnere Ambientale. Lavoro per ARPA Piemonte e collaboro con IRES Piemonte e il dipartimenti di Statistica e Matematica Applicata dell'Università di Torino.

 

Dopo la laurea ho lavorato in diversi settori, dalla meteorologia all'informatica, cercando di privilegiare sempre la ricerca scientifica in campo ambientale, attività sostenuta soprattutto dalla pazienza di mia moglie e condivisa con "partecipazione" dai miei tre figli. Nel 2009 ho concluso un dottorato di ricerca presso il dip. di Statistica e Matematica Applicata dell'Università di Torino, in metodi statistici applicati in campo ambientale. Attualmente mi occupo di Valutazioni di Impatto Ambientale e Sistemi Informativi Geografici, e i miei principali settori di ricerca sono nella contabilità ambientale (studio del metabolismo economico di una regione attraverso la metodologia input-output e l'utilizzo di indicatori quali l'impronta ecologica) e inquinamento atmosferico (con particolare attenzione agli effetti del traffico automobilistico sulla qualità dell'aria). Infine, coltivo una passione per l'informatica, che è substrato fondamentale per tutte le mie attività, dove cerco sempre di favorire l'utilizzo di software libero.

Email  -  Sito personale  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Fabrizio Bertolino
Fabrizio Bertolino
Ricercatore in Pedagogia generale e sociale
Università della Valle d'Aosta
Dipartimento di Scienze Umane e Sociali
Strada Cappuccini 2A, 11100 Aosta
Tel. +39 0165 306711 - Fax +39 0165 306749

 

Sono nato a Ivrea (TO) il 28 marzo 1966 e risiedo a Baldissero Torinese in strada Moncanino 14.
Nel 1995 mi laureo in Scienze Naturali presso l’Università degli Studi di Torino con una tesi in Etologia e due sottotesi, rispettivamente in Ecologia e in Didattica delle Scienze. Negli anni successivi ho rivolto gli interessi scientifici verso ambiti ponte tra le “due culture” costruendo una professionalità specifica nel campo dell’educazione ambientale e della didattica delle scienze della vita. Dal 2001 al 2011, oltre all’attività di ricerca e didattica in ambito universitario, ho ricoperto la carica di Presidente del Parco Naturale della Collina Torinese.
Sono Socio della SIPED – Società Italiana di Pedagogia, della SIRD - Società Italiana di Ricerca Didattica e membro fondatore del Gruppo di Ricerca in Didattica delle Scienze Naturali dell’Università di Torino.

Email  -  Sito personale  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Elsa Bianco
Psicoanalista.

 

Mi occupo di Psicologia del profondo e di evoluzione della coscienza secondo la visione e gli studi di Carl Gustav Jung e di Silvia Montefoschi.

Oltre a seguire percorsi analitici individuali collaboro con una psicologa-arte terapeuta e una terapista della percezione a progettare percorsi di ricerca interiore/espressiva e a condurre lavori di gruppo rivolti ad approfondire la conoscenza di sé.

Svolgo da alcuni decenni attività varie di supporto a realtà associative pubbliche e private presente sul territorio torinese. In questo ambito, particolarmente sensibile alle tematiche del femminile, sono la psicologa di riferimento della R.a Vi. (Associazione a sostegno delle donne dopo il cancro al seno) di Torino.

Ho aderito ad IRIS perché profondamente convinta che la complessa e controversa questione della “sostenibilità” debba necessariamente essere sviluppata attraverso riflessioni transdisciplinari e ricerche che tengano in considerazione sia le relazioni con il mondo naturale sia le relazioni con la propria interiorità.

Email  -  Sito personale  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Angela Calvo
Laureata in Matematica; Professore associato presso il costituendo Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari dell’Università degli Studi di Torino

 

Laureata in Matematica Applicata nel 1979, è attualmente professore associato presso il costituendo Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari dell’Università degli Studi di Torino.
Ha svolto (e, in parte, svolge) attività didattica nei corsi di Matematica, Informatica, Statistica, Fisica Ambientale, Complementi di Meccanica Agraria, Agricoltura e Sviluppo economico, Innovazioni tecnologiche, Sicurezza nell’ambiente di lavoro, Organizzazione dei Cantieri.
Ha coadiuvato gli studenti nello svolgimento di 46 tesi di laurea.
Ha collaborato e collabora tuttora alla formazione degli studenti in stage in paesi del Sud del mondo.

L’attività scientifica svolta ha prodotto circa 150 pubblicazioni a stampa.
Ha collaborato alla stesura di 6 lezioni online per Internet sul tema: ‘Genere, ambiente e sviluppo’.
In concomitanza con la partecipazione ad un lavoro nazionale (ex-40%) su ‘Critica dello sviluppo da un punto di vista di genere’, negli anni ‘90 ha approfondito i temi sulle statistiche, sugli indicatori, sulla geografia di genere dello sviluppo e sui programmi di sostenibilità dei processi di sviluppo.
Ha partecipato a ricerche sul campo (specie in area saheliana) sul trasferimento delle tecnologie e sulle tecnologie appropriate nei paesi del sud del mondo, anche in relazione ai lavori delle donne e a questioni specifiche come il reperimento di acqua, di legna da ardere e di risorse spontanee, in una logica di sostenibilità ambientale e sociale.
Attualmente partecipa ad un progetto MAE sull’analisi dei benefici dei progetti Italia-CILSS in Sahel.
Da un anno circa si occupa del riutilizzo degli animali da lavoro in aree declivi a rischio idrogeologico.
E’ membro del Consiglio Scientifico del CIRPS (Centro Interuniversitario per lo Sviluppo).
E’ vice Direttrice del CISAO (Centro Interdipartimentale di Studi sull’Africa Occidentale).
E’ vice Presidente del CIRSDe (Centro Interdipartimentale di Ricerche e Studi delle Donne) dell’Università di Torino e collabora in alcune Commissioni all’interno del Comitato Scientifico (tra cui la redazione per la pubblicazione di notiziari e quaderni monografici).

Email  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Elena Camino
Ero ricercatrice universitaria (Didattica delle Scienze della Natura): dal novembre 2012 sono in pensione. Non tengo più corsi ma continuo a interessarmi a problemi socio-ambientali complessi e controversi, e alle strategie che si possono mettere in atto

 

Ho 70 anni, due figli grandi e tre nipotini. Abito in campagna, in mezzo agli alberi

Mi occupo di ‘science education’, cioè di aspetti che riguardano gli scopi, i modi, i contenuti relativi ai processi di apprendimento delle scienze naturali. Mi sono particolarmente interessata – negli ultimi anni – di strategie educative per affrontare tematiche socio – ambientali complesse e controverse, di relazioni tra linguaggio e scienza, e della ‘sustainability science’.

Mi affascina la prospettiva della 'metacultura' "quella zona vuota di contenuti, perché va al di là dei contenuti) in cui tutte le culture sono in presenza delle altre e si comprendono a vicenda guardandosi da fuori".
G. Zaid Sapersi guardare. Internazionale 695, 1.06.07 pag 52-53.

Intreccio il lavoro universitario (IRIS) con la collaborazione (ormai più che trentennale) con una Associazione gandhiana indiana, l’ASSEFA (www.assefatorino.org), e con l'impegno presso il Centro Studi D. Sereno Regis, che si occupa di Ricerca, Educazione e Azione nella prospettiva della nonviolenza e della pace.

Email  -  Sito personale  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Andrea Caretto
naturalista, artista, opera nell'ambito dell'arte contemporanea esplorando le relazioni profonde che legano gli esseri umani all’ambiente.

 

Nato a Torino nel 1970. Studi in Scienze Naturali presso l'Università di Torino.
Dal 2002 collabora stabilmente con l'artista Raffaella Spagna esponendo in istituzioni pubbliche e private in Italia e all’estero.
Vive e lavora a Cambiano (To) .
Il nostro lavoro indaga la complessa rete di relazioni esistente tra le cose: come percepiamo l’ambiente, i cicli di trasformazione della materia e la morfogenesi, il rapporto con il selvatico, i processi di domesticazione, le trasformazioni del paesaggio.
Tra le istituzioni in cui hanno esposto ricordiamo: MUDAM Luxembourg - Musée d’Art Moderne Grand-Duc Jean (2010); Strozzina – Centro di Cultura Contemporanea Palazzo Strozzi, Firenze (2009); Rurart Centre d’Art, Rouillé, Francia (2008); MART, Rovereto; CAIRN - Centre d'Art Informel de Recherche sur la Nature (2008), Digne-les-bains, Francia (2008); PAV - Parco d'Arte Vivente, Torino (2007/2009); Obra Social Caja Madrid (2007); Centre d’Art Le Parvis, Ibos, Francia (2007); Museo Marino Marini, Firenze (2006); Museo d’Arte Contemporanea del Castello di Rivoli (2005); CeSAC – Centro Sperimentale per le Arti Contemporanee, Caraglio-Cn (2005); Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino (2002,2003)

Email  -  Sito personale  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Alessandro Cerutti Kim
Naturalista
Ph.D.
Institute of Environment and Sustainability
Joint Research Center

 

Nel 2004 ho conseguito la Laurea Triennale in Scienze Naturali con una tesi in paleobotanica, nel 2007 ho consegnato la Laurea Magistrale in Evoluzione e Diversità dei Sistemi Naturali con una tesi in didattica ed epistemologia dell’evoluzione dei viventi. La grande varietà di contenuti e la diversità di approcci che ho incontrato nel mio percorso mi hanno fornito le basi per uno studio sistemico della realtà di cui facciamo parte.
Nel 2008 ho cominciato l’esperienza di dottorato al Dipartimento di Colture Arboree in cui mi sono occupato di sostenibilità delle produzioni agro-alimentari del Piemonte. In particolare la principale linea di ricerca del dottorato è stata l’applicazione di metodi di valutazione ambientale (Ecological Footprint, Life Cycle Assessment, Carbon Footprint e altri) nel settore agrolimentare.
Nel 2012 ho iniziato un Post-Doc al JRC con principale linea di ricerca nell'applicazione di modelli ibridi di valutazione ambientale al contesto urbano.

Email  -  Sito personale  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Laura Colucci Gray
Naturalista di formazione e attualmente docente/ricercatrice presso la School of Education, University of Aberdeen, Scotland.

 

Mi sono laureata in Scienze Naturali a Torino nel 1993 e dopo la laurea ho cominciato a lavorare con il Gruppo di Ricerca in Didattica delle Scienze Naturali interessandomi alla metodologia del gioco di ruolo per affrontare questioni complesse e controverse.
Nel 2007, ho conseguito il dottorato in Science Education presso la Open University in Gran Bretagna.
Tra i miei corsi rientrano: "Science, Education and Society", "Sustainability: Challenges and Opportunities", "Science, Citizenship and Sustainability", "The Natural world" e "Research methods in educational research".
La mia ricerca si focalizza nell'ambito della riflessione epistemologica sulla natura della scienza e la gestione delle questioni ambientali complesse e controverse. In particolare, sono interessata ai processi di comunicazione e come si possano veicolare verso la costruzione della conoscenza verso uno scenario di sostenibilita'.

Email  -  Sito personale  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Simone Contu
Ingegnere ambientale, consulente nel campo degli indicatori della sostenibilità, del rispetto,della tutela ambientale e delle certificazioni di sistema (ISO 14001 ed EMAS) in ambito produttivo nonchè della sicurezza sul lavoro

 

In questi anni ho indirizzato il mio lavoro verso l'applicazione dei concetti della sostenibilità ambientale nei differenti campi in cui mi trovo ad operare, che siano enti pubblici (progetti a scala macroscopica) o aziende private (ambito produttivo). L'utilizzo degli indicatori della contabilità ambientale (Water, Carbon ed Ecological footprint, Material Flow Analysis, ...), l'implementazione di Sistemi di Gestione e la consulenza nei campi di tutela ambientale e sicurezza sul lavoro caratterizzano il mio lavoro.
Sono affascinato dalla divulgazione e comunicazione scientifica e dalla bellezza di lavorare con i bambini/ragazzi e, appena posso, mi piace sperimentarmi anche in questo campo.
Sono sposato e ho due figli. Mi piace godere della natura e sono un ciclista convinto!

Email  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Silvana Dalmazzone
Docente di Economia dell'Ambiente
Dipartimento di Economia "S. Cognetti De Martiis"
Università di Torino

 

Dal 2001, ricercatrice presso il Dipartimento di Economia e docente di economia dell’ambiente e delle risorse naturali presso le Facoltà di Scienze Politiche e di Economia dell’Università di Torino.
Postdoctoral research yellow nell’Environment Department, University of York (UK), (1998 -2000), responsabile del progetto “Economics of Invasive Species", in collaborazione con i Proff. Charles Perrings (Environment Department) e Mark Williamson (Department of Biology), SCOPE (Scientific Committee on Problems of the Environment) e UNEP (United Nations Environment Programme).
Lecturer (Mathematical Methods), Environment Department, University of York (1999 – 2000).
D.Phil. In Environmental Economics and Environmental Management (1999),University of York (UK), con una tesi su Economic Activity and the Resilience of Ecological Systems: Complexity, Nonlinearities and Uncertainty in Economic-Ecological Modelling.
Master of Science in Economics (July 1993), CORIPE, Torino (Italy).
Laurea in Scienze Politiche, indirizzo Economico, Università di Torino (1992).

Email  -  Sito personale  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Enrico Degiorgis
Collaboratore Arpa Piemonte - Agenzia Regionale di Protezione Ambientale
Area regionale per il coordinamento in materia ambientale

 

Collaborazione dal 2003 con Arpa Piemonte per il progetto di Promozione degli Acquisti Pubblici Ecologici - APE, che coinvolge diversi enti della Provincia di Torino.
Membro IRIS dal 2005 Master in Ingegneria Ambientale - COREP - Politecnico di Torino (2001-2002)
Diploma Universitario Europeo in Produzione Industriale - Politecnico di Torino (1997-2002)

Email  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Martin Dodman
Docente di Educazione Comparata

Libera Università di Bolzano

 

Mi occupo in primo luogo di fattori che influenzano lo sviluppo di sistemi formativi e le caratteristiche che producono nei sistemi in diversi paesi e continenti. Mi interessa in modo particolare la costruzione di paradigmi nuovi per un processo formativo coerente con l’evoluzione di una società caratterizzata dalla complessità, la provvisorietà, l’indeterminatezza e l’imprevedibilità e l’importanza del concetto di sapere sostenibile per questo processo. Un altro campo di interesse è il ruolo del linguaggio come modo essenziale di essere nel mondo, strumento che permette di concepire, organizzare e rappresentare un’idea di realtà e di agire di conseguenza, e le caratteristiche di un linguaggio sostenibile.

Email  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Angela Dogliotti
Pedagogista
Docente nella secondaria superiore (in quiescenza)

 

Sono nata a Torino nel 1949, ho due figlie e tre nipotini. Mi sono sempre occupata di educazione, storia, nonviolenza e conflitto, anche attraverso la partecipazione a movimenti di base impegnati nella ricerca di un'alternativa alla violenza diretta, strutturale e culturale nei diversi livelli e contesti .
Faccio parte del Centro Studi “Domenico Sereno Regis” di Torino, dell’International Peace Research Association , della Peace Education Commission e del Comitato scientifico del Master in “Gestione dei conflitti interculturali e interreligiosi” del Cisp (Università di Pisa).
Negli ultimi anni ho elaborato, con altri membri di Iris, giochi di ruolo su conflitti storico-politici e ambientali, come strumenti didattici idonei a comprendere gli aspetti essenziali di un approccio nonviolento alla trasformazione dei conflitti e alla sostenibilità.

Email  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Maria Ferrando
Insegnante

 

Sono un’insegnante di scuola elementare con esperienza quarantennale, di cui gli ultimi 30 svolti presso la scuola elementare.Gandhi di Gerbole di Rivalta (To). In tutti questi anni è rimasto vivissimo l’amore per i bambini e, forse utopisticamente, credo nel valore dell’insegnamento nella scuola primaria e nella formazione degli insegnanti.
Dal 1983 mi sono dedicata alla ricerca empirica ed all’applicazione di nuove metodologie didattiche per l’insegnamento della geografia con lo specifico obiettivo di allargare gli orizzonti verso una, come si diceva allora, educazione allo SVILUPPO, all’AMBIENTE e alla MONDIALITA’. Ora direi, data la complessità della loro interconnessione, che ho tentato di formare ed informare i bambini per metterli in condizione di incominciare a comprendere questo mondo complesso, cercando di vivere in armonia con l’ambiente, utilizzando al massimo tutte le possibilità che la complessità può offrire per costruire uno sviluppo umano durevole e sostenibile in una società multiculturale.
Collaboro attualmente con IRIS nell’ambito della riflessione e sperimentazione sul silenzio attivo.

Email  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Enzo Ferrara
Ricercatore e studioso (Energia, Ambiente, Salute, Educazione), specializzato nei settori dell'eletromagnetismo applicato e delle analisi chimiche.

 

Ricercatore presso “Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica” (ex IEN Galileo Ferraris), Divisione Elettromagnetismo, Strada delle Cacce 91 – 10135 Torino, Italy, Tel. + 39 011 3919837
Formazione: 1989, Laurea in Chimica.
Dal 1991 ricercatore a tempo determinato IEN.
Dal 1996 ricercatore a tempo indeterminato IEN, ora INRIM,
Dal 2002, delegato italiano in EURACHEM (European Analytical Chemistry Forum).
Dal 2004 docente di: Applicazioni delle misure magnetiche per i beni artistici e culturali, Corso di laurea Magistrale in “Scienze e Tecnologie per i Beni Culturali”, Università di Torino.
Dal 2000 collaborazioni per la divulgazione scientifica con riviste nazionali e internazionali.
Componente di Redazione delle riviste “Lo Straniero” (www.lostraniero.net) e "Gli Asini" (http://gliasinirivista.org/).
Collaboratore della rivista “Una Città” (www.unacitta.it).
Collaboratore della rivista: “Leonardo Reviews”
Collaboratore della rivista “Electronic Green Journal”, www.escholarship.org/uc/uclalib_egj.
Dal 2009, collaborazione con la casa editrice “Gli Asini” (Roma).

Email  -  Sito personale  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Elena Ferrero
Dipartimento di Scienze della Terra,
Università di Torino
Gruppo di Ricerca in Didattica delle Scienze Naturali

 

Laureata in Scienze Naturali il 10/11/1965 presso l’Università di Torino, dapprima Professore incaricato del Corso di Paleontologia, successivamente Professore associato di Paleontologia e infine di Micropaleontologia presso la Facoltà di Scienze M.F.N. dell’Università di Torino.

Come rappresentante del corso di laurea in Scienze Naturali ha partecipato ai lavori del Comitato di Proposta per l'istituzione del Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria e della Scuola Interateneo di Specializzazione per la formazione degli Insegnanti della scuola secondaria (SIS).
Ha tenuto per affidamento il corso di Laboratorio didattico di Scienze della Terra presso la Facoltà di Scienze della Formazione di Torino dall' anno accademico 1998-99 nella sede di Torino e dal 1999-2000 nella sede di Aosta.
Ha svolto per affidamento i Laboratori: Dinamica ambientale e rischi e Attività sperimentali sul terreno ed escursioni didattiche, per l'area delle Scienze della Natura (Classi A013 e A060) della SIS di Torino nell'anno accademico 1999-2000.

Nell’ambito della attività didattica di cui è titolare è stata relatrice di una ventina di tesi di laurea di studenti in Scienze Naturali e Geologiche e di decine di sottotesi sperimentali in campo paleontologico, è stata tutore di 3 dottorati di ricerca in Scienze della Terra che hanno come argomento tematiche inerenti lo studio biostratigrafico e paleoecologico delle successioni terziarie del Piemonte.

Email non disponibile  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Silvano Folco
Naturalista, mi occupo di applicazioni multimediali legate alla didattica
Sono attivo nella produzione musicale con collaborazioni in alcuni progetti sperimentali

 

Sono due gli ambiti in cui si gioca prevalentemente la mia biografia personale.
Da un lato, mi occupo di tecnologie legate alla comunicazione ed alla formazione: ho all'attivo la realizzazione di parecchi siti web di tipo istituzionale o formativo e insegno - presso numerose istituzioni - discipline legate all'informatica ed all'applicazione di tecnologie informatiche alla didattica ed all'apprendimento.
Da un altro lato, sono un musicista e scrivo, suono, canto all'interno di progetti di tipo sperimentale che vanno dall'interazione tra musica e immagine, allo sviluppo di metodi e prassi di fare musica vincolati ai temi della Sostenibilità e del contenimento dei consumi.
Sono membro di IRIS dal 2007, con diverse collaborazioni precedenti; mi occupo del sito web del Centro e cerco di dare il mio contributo alla narrazione dei temi della complessità attraverso le mie conoscenze nel campo del multimedia e dell'interattività. Inoltre considero interessante sviluppare piste di ricerca per tentare di sviluppare, su basi scientifiche, un avvicinamento culturale del mondo della musica al tema della conservazione ambientale e, più in generale, della Sostenibilità.

Email  -  Sito personale  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Giovanna Garrone
Dipartimento di Economia

"S. Cognetti De Martiis"

Università di Torino

 

Formazione:
Laurea in Scienze Politiche, Università di Torino
Dottorato in Studi Economici Europei, Università di Torino
Master in Environmental and Resource Economics, University College London

Interessi di ricerca:
- governance ambientale
- disuguaglianza e redistribuzione
- sostenibilità e reti sociali
- economia della felicità

Email  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Sergio Giaccaria
Come ricercatore, mi occupo di temi legati all'economia ambientale, connessi alla sostenibilità in campo energetico, all'uso di fonti rinnovabili, e alla valutazione di beni e servizi non di mercato.
Insegno "Tecniche di valutazione di progetti ambi

 

Questi i principali progetti di ricerca cui ho partecipato:

Green Economy Research on the Mediterranean Environment (Assistant researcher). Principal investigator: Bruno Contini, Collegio Carlo Alberto, (2011-2012).
Eco-efficiency, rebound effect and consumption behavior: socio-cultural determinants and measurement models (researcher). Coordinator: Silvana Dalmazzone. IRIS, Università di Torino, (2011-2012).

Analisi dei flussi di materia dalle attività estrattive all’edilizia e prima elaborazione di un modello sistemico dei suoi effetti ambientali. (ricercatore). Coordinatore: Marco Bagliani. IRES Piemonte, (2010-2011).

Sustainability of the socio-economic system in Piedmont: Material and energy flows, impacts of infrastructures and energy supply (Coordinator and researcher), Department of Economics, University of Turin, (2007-2008-2009).

Housing disease in Turin. A pilot study for the assessment of housing affordability indexes.(Coordinator and researcher), Polytechnic University of Turin, (2007).

Implementing a toolkit for the valuation of infrastructures externalities, as a support for decisionmaking, (Coordinator and researcher), Department of Economics, University of Turin, (2005-2006).

Email  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Donald Gray
Senior Lecturer presso la School of Education, University of Aberdeen e anche Direttore dei Programmi di dottorato di ricerca.

 

Nato ad Aberdeen, ho conseguito la laurea in Zoologia presso l'Universita' di Aberdeen, il Master in Educational Research all'Universita' di Stirling e il PhD all'Universita' di Strathclyde (2001).

Ho esperienza di ricerca nell'ambito della Didattica delle Scienze Naturali e piu' in generale mi occupo di filosofia e metodi della ricerca, con un interesse specifico per le teorie della complessita' e la riflessione sulle questioni socio-scientifiche e socio-ambientali complesse e controverse.

Email  -  Sito personale  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Angela Greco
Laureata in Economia Politica in Bocconi con una tesi in cui ho analizzato la relazione tra la mancata riforma agraria in Brasile e il fenomeno del suicidio dei bambini Guaranì Kaiowà nel Mato Grosso do Sur - Brasile, ho svolto un corso post laurea presso

 

Mi occupo di agricoltura. Dal punto di vista teorico, sto cercando di mettere a fuoco quale debba essere il ruolo della cooperazione economica e sociale all'interno dello scenario normativo europeo e internazionale, che sta sancendo - da una parte - la fine di una maniera 'convenzionale' di intendere l'agricoltura (intensiva, con una chiara connotazione chimica) e - dall'altra parte - il diffondersi di una dicotomia tra l'agricoltura 'standard' (basata su semi ibridi e standardizzati, e poco redditizia) e un'agricoltura 'di nicchia' (basata su biodiversità, tipicità locale, biologico). All'interno di questo panorama sto cercando di sviluppare un'analisi che distingua tra agricoltura industriale e agricoltura contadina/artigianale.
Dal punto di vista pratico, ho costituito un gruppo chiamato 'agricoltura bene comune' di cui faccio parte e che coinvolge studenti, contadini, disoccupati, ricercatori, migranti che partendo dalla 'terra' vogliono parlare della Terra. Tra i principali progetti realizzati: orti sinergici comunitari nella provincia di Lecce, il cui obiettivo è quello di avvicinare il territorio a pratiche naturali; corsi di buone pratiche naturali per rompere alcune convinzioni erronee.

Email non disponibile  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Vincenzo Guarnieri

 

Mi sono laureato in chimica nel 2000 e ho conseguito un dottorato di ricerca in biochimica e biotecnologia cellulare presso l’Università di Torino e la Rutgers University del New Jersey, USA.

Nel 2005 mi sono specializzato in comunicazione della scienza presso la scuola di formazione avanzata il Rasoio di Occam di Torino e da allora mi occupo di ricerca, comunicazione e didattica nel campo della sostenibilità come membro del centro IRIS e come libero professionista, collaborando con vari enti e organizzazioni (Cinemambiente, Biennale Democrazia, Life Learning Center di Torino, Museo di Scienze Naturali, Festival della Scienza di Genova, ecc.)

I principali argomenti dei quali mi interesso sono:
• la controversia relativa all’introduzione e all’impiego su ampia scala di organismi geneticamente modificati
• il processo di creazione, legittimazione e condivisione di conoscenze rilevanti (scientifiche, artistiche e locali) nella definizione e nella gestione delle questioni socio-ambientali complesse e controverse
• la didattica delle discipline scientifiche e il ruolo della comunicazione della scienza rivolta alle scuole e al grande pubblico
• i sistemi di produzione alimentare, dall’agricoltura industriale all’agroecologia

Email  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Chiara Jelic Berrios
Biologa Nutrizionista
Libero professionista
Torino

 

Ho conseguito la Laurea Specialistica in Biologia Sanitaria a Torino. Dopo un breve periodo di ricerca in un laboratorio di biologia cellulare e molecolare ho frequentato un Corso di Perfezionamento all'Università di Milano sull'utilizzo terapeutico delle piante medicinali e degli integratori alimentari. Questa esperienza è stata fondamentale per capire e costruire quella che oggi è la mia professione. Ho scoperto una passione per lo studio della Nutrizione Umana e di come questa e lo stile di vita in tutti i suoi aspetti possano interagire con la salute ed il benessere della Persona, intesa come un insieme di corpo, mente, emozioni ed essenza spirituale.
Attualmente sto frequentando la Scuola di Specializzazione in Scienze dell'Alimentazione all'Università di Milano.

Email  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Alessandra La Notte
Grantholder at the
European Commission - Joint Research Centre
Institute for Environment and Sustainability (IES)
Rural Water and Ecosystem Resources Unit
and
Contract Professor at
University of Torino
Faculty of Politi

 

Sono nata a Foggia nel 1972. Dopo aver conseguito la laurea in Economia Politica presso l'Università di Trento nel 1996, ho diretto la mia formazione verso tematiche attinenti l'economia dell'ambiente attraverso un
Master in Environmental Management and Development presso l'Australian National University a Canberra nel 1998 ed il Dottorato di Ricerca in Economia Montana e Forestale presso l'Università di Trento nel 2003.
La mia attività di ricerca è incentrata sulla applicazione di moduli di contabilità integrata economico-ambientale e sulla valutazione economica dei servizi ecosistemici a partire dal biophysical mapping.
Nel recente passato ho tenuto corsi in 'Scienza delle Finanze', e sono attualmente titolare del corso di 'Contabilità Ambientale' in entrambi i casi presso la facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Torino.

Email  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Valentina Mandirola
Laurea in Cooperazione e Sviluppo,Facoltà di Scienze Politiche-UniTo. Erasmus Mundus SUTROFOR in gestione sostenibile delle risorse naturali e agrosilvicoltura: Master of Science 1, Università di Copenhagen,LIFE,Dk & MSc2: AgroParisTech di Montpellier,Fr

 

Mi interessano le interazioni tra la flora e la fauna, in particolare le api e il loro rapporto con l'ecosistema in un ottica di protezione ambientale, della biodiversità e rigenerazione degli ecosistemi. Sono membra di un progetto di apicoltura urbana -UrBees- che si propone di sensibilizzare la cittadinanza alla salvaguardia delle api, della biodiversità e dell'ambiente, di diffondere la pratica dell'apicoltura, di studiare tecniche di biomonitoraggio ambientale tramite lo studio dell'ape e dei sui prodotti. Mi occupo anche di studiare e sperimentare varie tecniche di permacultura ed agricoltura sinergica. Sono interessata allo sviluppo di progetti agricoli e sociali, che utilizzino l'approccio alla terra, i semi, l'alimentazione come mezzo di integrazione sociale e sensibilizzazione della cittadinanza alle relazioni dell'uomo con la Terra. Ritengo necessario e rilevante creare sinergie tra la ricerca accademica e le esperienze ed azioni esistenti sul campo che hanno come obiettivo la sostenibilità dal punto di vista economico, sociale, ambientale e culturale. Credo nel ruolo della ricerca e dell'educazione formale e non formale come mezzi di diffusione di conoscenze e dei risultati delle ricerche applicate.

Email  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Daniela Marchetti
Naturalista
Gruppo di Ricerca in Didattica delle Scienze Naturali
Docente a contratto presso l'Università di Torino e della Valle D'Aosta

 

Ho conseguito la Laurea in Scienze Naturali e durante questa fase di formazione ho avuto l’opportunità di studiare i sistemi naturali sia attraverso la prospettiva delle Scienze dalla Vita sia delle Scienze dalla Terra. Lo svolgimento di una tesi sperimentale presso il Gruppo di Ricerca in Didattica delle Scienze Naturali ha arricchito il mio sguardo interdisciplinare sui sistemi naturali con due ulteriore prospettive: quella didattico/educativa e quella della sostenibilità. La collaborazione con il Gruppo è proseguita con lo svolgimento di un dottorato di ricerca sull’educazione scientifica focalizzato sulla formazione alla sostenibilità dei futuri insegnanti di scienze della scuola secondaria. A partire da tale lavoro ho maturato la consapevolezza sulla stretta relazione fra educazione scientifica ed educazione alla sostenibilità. Ho sperimentato e continuo a sperimentare nella mia pratica educativa, strategie didattiche interdisciplinari, interattive e riflessive volte a maturare nei futuri insegnanti e/o studenti conoscenze scientifiche integrate, nuovi schemi interpretativi e strumenti concettuali con cui analizzare e comprendere le complesse tematiche di sostenibilità.

Email  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Beatrice Marelli

 

Dopo la laurea in economia politica, conseguita presso l'Università di Brescia con una tesi sull'acqua come strumento di potere nei PVS, ho proseguito la mia formazione presso lo stesso ateneo con un dottorato di ricerca in sociologia economica, dove ho prediletto un approccio multidisciplinare allo studio della sostenibilità, che ho declinato a livello ambientale e sociale. Ho sviluppato così il mio PhD sul rapporto tra valori e istituzioni per la gestione delle risorse comuni irrigue in gruppi locali, sottolineando l'importanza della fiducia e della reciprocità come opportunità di sostegno normativo al coordinamento e alla partecipazione nella tutela dei beni naturali. Mi sono specializzata su queste tematiche presso il Workshop in Political Theory and Policy Analysis dell'Indiana University, diretto dal premio Nobel per l'economia prof.ssa Elinor Ostrom, e successivamente presso l'Università Humboldt di Berlino. Durante la mia prima ricerca post dottorato, mi sono dedicata allo studio delle risorse collettive nei territori alpini, analizzando il rapporto tra carte di regola, regole effettivamente in uso e identità comunitarie in contesti tradizionali.

Email non disponibile  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Fiorenzo Martini
Docente a contratto di Management della Sostenibilità
Università di Torino

 

Laureato in economia, perfezionato in antropologia culturale.

Membro dell'Associazione italiana per la storia dell'economia politica (STOREP) .

Interessi di ricerca: storia dell'economia politica con particolare riferimento alle dimensioni bio-fisiche dell'attività economica; metodologie di contabilità ambientale (EFA; MEFA; HANPP; Environmental Input-output; EPEA, RUMEA, ecc); sostenibilità di imprese e organizzazioni complesse.

Email  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Anna Perazzone
Docente di Educazione Ambientale e Didattica di Sciwnze della Vita
Gruppo di Ricerca in Didattica delle Scienze Naturali
Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi Università di Torino

 

Mi sono laureata in Scienze Naturali nel 1994 con una tesi sull'Educazione Ambientale. Dal 1999 sono ricercatrice presso il Dipartimento di Biologia Animale e dell’Uomo (ora "Scienze della Vita e Biologia ei Sistemi") dell’Università di Torino e faccio parte del Gruppo di Ricerca in Didattica delle Scienze Naturali.
Sono titolare di insegnamenti presso il Corso di Laurea in Scienze Naturali e Scienze della Formazione Primaria.
I miei principali ambiti di ricerca e di di interesse scientifico sono i seguenti:
1. I concetti strutturanti nella formazione biologica dei futuri insegnanti di scuola primaria..
2. La rielaborazione dei contenuti e dei metodi di insegnamento nella scuola di base attraverso il concetto di sostenibilità
3. La formazione universitaria e l’educazione ambientale.
4. Educazione ambientale e contesti educativi 'non-formali'

Email  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Antonella Pietta
Ricercatore in Geografia economico politica
presso l'Università di Brescia
Dipartimento di Economia e Management

 

Dopo la laurea in Economia presso l'Università di Brescia, ho conseguito il dottorato in Geografia ''Ambiente, territorio e sviluppo sostenibile nella progettazione regionale'' presso l'Università di Urbino con una tesi dal titolo ''Dall'ambiente al territorio. Sviluppo sostenibile nel bresciano attraverso indicatori a scala locale''. Dal 2006 sono ricercatrice in Geografia economico politica presso il Dipartimento di Economia e Management dell'Università di Brescia.

I miei principali interessi di ricerca riguardano:
- analisi e rappresentazione della componente ambientale di un territorio,
- relazioni tra le varie scale geografiche, da quella locale e quella globale,
- complessità delle relazioni socioeconomiche e ambientali che caratterizzano il territorio,
- sostenibilità urbana e partecipazione,
- relazioni ambiente-economia,
- environmental accounting systems,
- politiche per una gestione responsabile delle risorse naturali.

Email  -  Sito personale  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Matteo Puttilli

 

Sono laureato in Geografia all'Università di Torino, con una tesi sugli approcci partecipativi e sulla ricerca-azione nei processi di sviluppo locale. Ho collaborato con diverse società private nell'ambito di progetti di promozione della sostenibilità e di sensibilizzazione ambientale in Piemonte e in altre regioni italiane. In seguito, mi sono iscritto al Dottorato in Ambiente e Territorio - Pianificazione Territoriale e Sviluppo Locale presso il Dipartimento Interateneo Territorio del Politecnico e dell'Università di Torino ed ho partecipato a diverse ricerche incentrate su tematiche energetiche e ambientali. I miei principali interessi di ricerca sul tema della sostenibilità riguardano:

- l'analisi delle relazioni tra sistemi energetici e sistemi territoriali, con una particolare attenzione alle opportunità e criticità connesse all'impiego delle fonti energetiche rinnovabili;
- l'analisi dei processi decisionali legati alla gestione dei rifiuti;
- lo studio dei processi di sviluppo locale sostenibile nei contesti alpini.

Email  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Achille Schiavone
Professore Associato in Nutrizione e Alimentazione Animale
Dipartimento di Scienze Veterinarie
Università di Torino
Via Leonardo da Vinci, 44
Grugliasco (TO) - Italia

 

1998 laurea con lode in Medicina Veterinaria
1998-2001 Dottorato di Ricerca in “Zoocolture: produzione ed igiene” - Università di Pisa.
2001 - 2010 Ricercatore universitario ( s.s.d. AGR/18 “Nutrizione ed alimentazione animale”) – Università di Torino.
2010 ad oggi Professore Associato (s.s.d. AGR/18 “Nutrizione ed alimentazione animale”) - Università di Torino.
L’attività di ricerca si è principalmente concentrata sullo studio dell’effetto dell’alimentazione (acidi grassi polinsaturi; antiossidanti di sintesi e naturali; micotossine) sul benessere e sulle performance produttive e riproduttive delle specie avicole.
Si è occupato di progetti di cooperazione allo sviluppo zootecnico in Ecuador, Senegal e Burkina-Faso per conto di CISV (http://www.cisvto.org/) e AVEC (http://www.avec-pvs.org/).
Ha una formazione specifica in conduzione dei gruppi con i metodi d’azione di derivazione psicodrammatica.
E' referee per: Reproduction, Nutrition, Development; Comparative Biochemistry and Physiology; Animal Feed Science and Technology; Journal of Animal Physiology and Animal Nutrition; Italian Journal of Animal Science; Poultry Science; British Poultry Science.

Email  -  Sito personale  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Oria Tallone

 

Mi sono laureata presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Pisa discutendo una tesi dal titolo "Brescia, studio di geografia urbana". Ho iniziato la mia attività di ricerca scientifica presso l'Istituto di Scienze Geografiche della Facoltà di Lettere di Pisa con un continuo e curioso approfondimento dell'intera disciplina geografica, proseguito presso la Facoltà di Economia di Brescia e la Facoltà di Scienze ambientali di Venezia.
I principali temi di ricerca vertono sulle seguenti tematiche:
- Geografia urbana,
- Geografia delle Lingue,
- Innovazione e terziario avanzato,
- Sviluppo sostenibile a scala locale e globale,
- Turismo sostenibile.

Email  -  Sito Web personale non disponibile  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Martina Tarantola
Ricercatrice presso il Dipartimento di Scienze veterinarie (Grugliasco, TO), settore di Zootecnia speciale.

 

Mi sono laureata nel 1992 in Med.Veterinaria, ho conseguito un dottorato il cui tema era “Condizioni di allevamento e benessere animale", da allora lo studio del benessere degli animali da allevamento è stato sempre un argomento centrale per le mie ricerche. Questa tematica riveste una parte importante anche nelle mie lezioni, sia per il corso di laurea che per diverse scuole di specialità e master; sono infine membro della commissione “Bioetica e benessere animale” presso il Dip.
Mi piace sempre citare una frase di Gandhi che in poche parole racchiude tutto quello che centinaia di articoli scientifici cercano di dimostrare "La grandezza di una nazione e la sua grandezza morale possono essere giudicati dal modo in cui tratta i suoi animali".
Nel 1999 ho fondato con alcuni colleghi veterinari l’AVEC–PVS (ASSOCIAZIONE VETERINARIA DI COOPERAZIONE CON I PAESI IN VIA DI SVILUPPO), di cui sono vice presidente; l’AVEC è un’associazione no-profit la cui attività è tesa ad un'azione di sensibilizzazione e divulgazione delle tematiche professionali veterinarie e zootecniche con particolare riguardo per le zone "d'ombra" del mondo, nonché a fornire supporto e assistenza tecnica specializzata in ambito rurale.

Email non disponibile  -  Sito personale  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Marco Davide Tonon
Docente di Didattica di Scienze della Terra e Didattica delle Scienze Naturali

Facoltà di Scienze della Formazione

Dipartimento di Scienze della Terra

Università di Torino

 

Laureato in Scienze Naturali nel 1991, Ricercatore universitario presso il Dipartimento di Scienze della Terra di Torino, dove si occupa di Didattica di Scienze della Terra e delle Scienze naturali.
E’ titolare dei Corsi semestrali Didattica di Scienze della Terra e Didattica delle Scienze Naturali e di laboratori didattici di Scienze Naturali presso il CdL in Scienze della Formazione Primaria. Ha svolto, per alcuni anni, il corso annuale di Didattica delle Scienze Naturali presso il CdL in Scienze dell’Educazione (curricolo Educatore Ambientale)e, inoltre, vari laboratori presso la SSIS di Torino e presso il CdL in Scienze della Formazione Primaria dell’Università della Valle d’Aosta.

Come consulente didattico ha collaborato per una decina di anni con il Ce.Se.Di. della Provincia di Torino e con la Diomedea s.s., società di consulenza naturalistica e didattica, nella progettazione di moduli e materiali didattici per la scuola superiore.

Nel tempo libero si occupa di fotografia naturalistica; ama fare escursioni in montagna e immersioni subacquee.

Email  -  Sito personale  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Foto del Ricercatore

Marco Tononi
Geografo, Cultore della materia all'Università di Brescia, PhD in Geografia Umana e Fisica presso Università di Padova

 

Sono laureato in Geografia presso l'Università di Padova, e ho frequentato un Master di "Sviluppo sostenibile e sistemi di gestione ambientale" all'Università di Bologna. Attualmente sono dottorando in Geografia Umana e Fisica presso l'Università di Padova e collaboro con il Dipartimento di Economia e Management dell'Università di Brescia.
La mia formazione geografica mi porta a studiare la diffusione delle problematiche ambientali e della sostenibilità sul territorio tramite l’utilizzo di strumenti GIS (Geographic Information System). Negli ultimi anni mi sono interessato in particolare alla tematica della sostenibilità urbana, alle valutazioni ambientali strategiche, ad indici e indicatori per monitorare la sostenibilità degli spazi urbani e alla partecipazione dal basso.

Email  -  Sito personale  -  Principali Pubblicazioni

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -



Elenco completo dello Staff di IRIS

- Angelotti Marta
- Arrobbio Osman
- Bagliani Marco
- Barbiero Giuseppe
- Battaglia Massimo
- Battaglia Silvia
- Benessia Alice
- Bertaccini Pancrazio
- Bertolino Fabrizio
- Bianco Elsa
- Calvo Angela
- Camino Elena
- Caretto Andrea
- Cerutti Kim Alessandro
- Colucci Gray Laura
- Contu Simone
- Dalmazzone Silvana
- Degiorgis Enrico
- Dodman Martin
- Dogliotti Angela
- Ferrando Maria
- Ferrara Enzo
- Ferrero Elena
- Folco Silvano
- Garrone Giovanna
- Giaccaria Sergio
- Gray Donald
- Greco Angela
- Guarnieri Vincenzo
- Jelic Berrios Chiara
- La Notte Alessandra
- Mandirola Valentina
- Marchetti Daniela
- Marelli Beatrice
- Martini Fiorenzo
- Perazzone Anna
- Pietta Antonella
- Puttilli Matteo
- Schiavone Achille
- Tallone Oria
- Tarantola Martina
- Tonon Marco Davide
- Tononi Marco

 

  Visualizzazione attuale:
  Caratteri medi - 1024x768


IRIS su LinkedIn - Si apre in una nuova finestra


Credits
Copyright (c) IRIS 2007 - Realizzato con contributo della Regione Piemonte - Ass. Ambiente