IRIS - Istituto di Ricerche Interdisciplinari sulla Sostenibilità
  | Che cos'è IRIS | Ricerca interdisciplinare | Sostenibilità... | Links | Contatti | English |
  | La Storia di Iris | Le Finalità | Lo Staff | Il Consiglio Direttivo | Brochure | Poster |

"again let’s do a panning" di Bocavermelhal.b

Le Finalità

Ricerca, formazione, riflessione, collaborazioni

La Sostenibilità come tematica complessa e controversa richiede un approccio multiforme, capace di acquisire nuove conoscenze sia attraverso rigorose indagini scientifiche specialistiche condotte in ambiti disciplinari, sia mediante l’applicazione di approcci trasversali, attenti a una dimensione sistemica.

L’arricchimento di conoscenze sui sistemi naturali, economici, sociali può derivare dunque sia dalla condivisione del lavoro tra scienziati con una varietà di competenze disciplinari specialistiche, sia dal dialogo e dal confronto tra questo tipo di approccio analitico e uno stile che privilegia gli aspetti qualitativi e riflessivi.

In questa prospettiva il vero collante tra i ricercatori di IRIS è la percezione di avere molto da imparare gli uni dagli altri, e che nessun punto di vista possa considerarsi esaustivo, o a priori superiore o, al contrario, non degno di attenzione.

"Cliffhanger" di Hans van de Vorst

La presenza di esperti in Economia, Fisica, Biologia, Sociologia, Linguistica, Scienze Naturali, Didattica delle Scienze consente di perseguire un obiettivo importante: mettere insieme conoscenze e sguardi diversi, e attivare un dialogo tra sfere del sapere che raramente osano parlarsi e ancor più di rado hanno gli strumenti per capirsi reciprocamente.

Quando questo dialogo si realizza diventa possibile mettere a punto nuovi strumenti concettuali per lo studio delle tematiche inerenti la Sostenibilità, e diventa possibile elaborare percorsi formativi per un'educazione e una formazione professionale basate sull'idea di esseri umani quali sistemi autocoscienti e riflessivi, capaci di osservare se stessi e la propria evoluzione e, per questo, anche in grado di ideare nuovi modelli relazionali tra i sistemi socio-economici e quelli ecologici entro cui essi vivono.

Nel conseguimento delle proprie finalità IRIS si propone di promuovere e sostenere collaborazioni con le istituzioni e le associazioni, in particolare quelle che a livello locale, nazionale e internazionale sono impegnate in processi di ricerca e realizzazione pratica della sostenibilità. Si propone altresì, raccogliendo risorse sia all'interno sia all'esterno dell'Università, di creare nuove relazioni tra il mondo degli studi e quello del lavoro, da un lato, e quello della formazione dall'altro, coinvolgendo - tra gli altri - studenti, dottorandi, insegnanti in formazione.

IRIS, forte della capacità di porsi di fronte alle problematiche da punti di vista tanto diversi, può dunque raccogliere ed elaborare al proprio interno procedure di ricerca in cui sono considerate rilevanti le contraddizioni, i presupposti differenti e le conclusioni disomogenee, poiché attraverso una dialettica tra i saperi si esprime in modo efficace la realtà complessa dei sistemi sociali, naturali, economici, culturali che sono alcuni dei sottoinsiemi costituenti la problematica della Sostenibilità.


 

  Visualizzazione attuale:
  Caratteri medi - 1024x768


IRIS su LinkedIn - Si apre in una nuova finestra


Credits
Copyright (c) IRIS 2007 - Realizzato con contributo della Regione Piemonte - Ass. Ambiente